Sia ottiene la sua prima #1 con “Cheap Thrills”

Finalmente anche Sia riesce ad ottenere la sua prima #1 nella classifica americana.

Sinceramente se lo sarebbe già meritato (forse anche più) con “Chandelier”, ma meglio tardi che mai!