Andrea Bocelli annulla l’esibizione alla cerimonia di insediamento di Donald Trump

andrea-bocelli

Sembra  che Donald Trump sia una grande fan di Andrea Bocelli e che, un po’ di tempo fa, gli abbia chiesto di cantare alla sua cerimonia di insediamento come presidente degli Stati Uniti D’America.

Oggi arriva però la conferma di annullamento della performance dopo le diverse proteste provenienti anche dei suoi stessi fan.
Ben fatto Andrea!

Ognuno ha quello che si merita: Obama aveva Beyoncé e Trump avrà…

boh-gif